Il tuo carrello ()

€ 0,00

080 351 7474

Contattaci adesso!

I benefici del mare sui bambini

image

I benefici del mare per i bambini sono davvero molti, lo dicono sia i pediatri che le care nonne. L’aria di mare, ricca di sali iodati, è un vero toccasana per i polmoni e la salute in generale. Anche il sole fa la sua parte contribuendo a irrobustire le ossa.

Vediamo i benefici nello specifico.

Perché il sole fa bene ai bambini?

Il sole si sa fa bene sia alle ossa che alla pelle, infatti la sua esposizione contribuisce a fissare il calcio.
Viene stimolata la produzione di vitamina D che è fondamentale per un corretto sviluppo osseo (soprattutto nei bambini) ed è molto importante per prevenire alcune patologie molto gravi. Questa vitamina è così fondamentale che, per farne scorta, viene somministrata sotto forma di gocce per tutto il primo anno di vita.
Ma non sono finiti qua i benefici, infatti anche la pelle, protetta con le giuste creme solari, ha notevoli benefici dalla luce solare che aiuta in caso di dermatiti atopiche (che colpiscono i bambini) ed eczemi. Naturalmente è doveroso non esporre al sole i bambini nelle ore centrali della giornata.

Perché l'acqua salata e l'aria del mare fanno bene ai bambini?

L’acqua salata, contenente anche sali minerali come cloruro di sodio (sale), magnesio e sali di iodio, è un vero e proprio toccasana per psoriasi ed eczemi

Anche l'aria fa benissimo alla salute dei nostri bambini perchè ricca di iodio, magnesio, potassio e altri preziosi sali minerali. Oltre a stimolare il sistema immunitario, respirare aria marina equivale a un vero e proprio aerosol naturale che purifica le vie respiratorie dei neonati, agendo come deterrente contro i tipici malanni invernali. Infine la maggiore pesantezza dell’aria marina favorisce la respirazione, garantendo una migliore ossigenazione del sangue.

Il mare non fa bene solo fisicamente ai vostri bimbi

Portare in vacanza i bambini oltre ai benefici naturali del mare ce ne sono altri che coinvolgono la sfera comportamentale.

Il mare è in grado di regolare il ritmo sonno-sveglia. Trascorrendo tempo sotto il sole aumenta la produzione di melatonina (ormone che indice al riposo notturno) e poi, il suono del mare è una ninna nanna naturale, il suono delle onde che si infrangono crea un ricordo familiare ai bambini, che fa loro ricordare il ventre della mamma!

I bambini stando al mare sono più felici perchè viene aumentata la produzione di endorfine e serotonina, che sono gli ormoni dell’euforia e del buonumore. Anche il clima, il suono delle onde e il colore del mare donano ai più piccoli, e non solo, un mix tra felicità e serenità.

I bimbi diventano più sensibili e amanti della natura stando a contatto con granchietti, pesciolini aregntati, lumachine e paguri. Tutto ciò stimola la sensibilità e la curiosità dei nostri piccoli nei confronti della natura, rendendoli futuri adulti attenti all'ambiente.

Condividi
facebook Invia per E-mail stampa
News & Promo
In Evidenza