Il tuo carrello ()

€ 0,00

080 351 7474

Contattaci adesso!

Le mamme si raccontano: Giulia, tra poco mamma per la seconda volta

image

Le mamme si raccontano: Giulia, tra poco mamma per la seconda volta

 

Oggi abbiamo intervistato Giulia, siciliana, già mamma di Cristian, di quasi due anni, e in attesa di un altro bimbo, Riccardo, che nascerà tra pochissimo.

Sposata da quattro anni e aspirante blogger...ama la moda, parlare di sé e della sua famiglia! Ecco cosa ci ha raccontato.

 

Giulia, le feste si avvicinano, come pensi di vestire il tuo bimbo?

 

Adoro il Natale, per me significa “Famiglia” e vorrei tanto che anche per il mio bimbo sia un momento di gioia. Sono sempre stata attenta alla moda e per queste feste ho pensato di vestire il mio piccolo Cristian come si conviene, durante un'occasione importante. Sarà sicuramente elegante, per le cene e i pranzi in famiglia, ma allo stesso tempo libero di giocare come si concerne a un bimbo di due anni.

 

Qual è, secondo te, il capo che proprio non può mancare nell'armadio di un bambino, questo inverno?

 

Secondo me il capo che non può mancare nell’armadio invernale di un bimbo sono i jeans. Anche Cristian li indossa e li trova particolarmente comodi. Si tratta infatti di un capo versatile, che permette di poter adottare sia un outfit sportivo che uno elegante. Sono un ottimo passpartout per tutte le situazioni!

 

Per Natale gli regalerai anche qualche capo di abbigliamento?

 

Si certo, io e il suo papà abbiamo già pensato ad un bel cappotto, che gli permetterà di affrontare senza paura anche i mesi più freddi!

 

Abbiamo visto dalla tua pagina Instagram che sei particolarmente attenta al look del tuo bimbo. Qual è il tuo rapporto con il mondo della moda?

 

Diciamo che sono una abbastanza fissata. Mi piace seguire le tendenze. Leggo giornali, navigo su magazine online e vari siti, voglio conoscere quali sono le ultime tendenze e le novità in passerella dedicate ai più piccoli anche se mantengo sempre la mia personalità. Ad esempio mi piacciono i colori pastello sia d’estate che d’inverno, e i toni delicati che si adattano a tutto.

 

Natale è il momento dei ricordi, di quando da bambini si mettevano le bucce dei mandarini sul termosifone per profumare la stanza, l'odore dolce della cioccolata calda, o quello della legna che scoppietta nel camino. C'è un profumo che racconta la tua storia di mamma?

 

Un profumo che sicuramente accompagna la mia esperienza di mamma è l’odore di colonia con cui profumavo il mio piccolo, fin dai primi mesi, e che lo accompagna ancora adesso. Abbiamo sempre usato la stessa e ogni volta che ispiro quel profumo, anche quando proviene da altri bimbi, ricordo ancora la sua testolina accoccolata al mio grembo e la sua espressione di beatitudine sul volto.

Grazie Giulia per averci raccontato la sua esperienza di mamma.

Se anche tu vuoi raccontarci qualcosa di te e del tuo bambino, scrivici!

Condividi
facebook Invia per E-mail stampa
News & Promo
In Evidenza